mercoledì 25 aprile 2012

Il mio primo fiore di zucchina

Oggi una sorpresa. Qui in inghilterra la temperatura notturna e quasi sotto zero quindi sono costretto ogni sera a portare le piante in cucina per poi riportare fuori di giorno. Mentre stamani stavo mettendo le piante fuori ho notato che il mio striato d'Italia nascondeva un fiore sotto la foglia. Questa è una soddisfazione che mi ha dato un sorriso per incominciare la giornata.

dopo i primi fiori machili di zucchina ora ci sono 4 belle zucchine in arrivo ma senza fiori maschili non si puo' far nulla... pero' ho trovato un paio di fiori maschili sul striato italiano e ho impolinato questa black beauty cosi da mangiare i frutti che cresceranno... su questa pianta vorrei far crescere la madre per ricavare i semi... per mantenere la purita' faro' come consigliato in un manuale dei seed saver ( grazie agli amicidellortodue blog) dove per isolare i fiori la sera prima che si aprono li chiudo in un sacchetto di tessuto non tessuto sia femminili che maschili poi procedero' con l'impollinazione manuale

lunedì 23 aprile 2012

Patate in secchi da 10l

Mentre leggevo un forum inglese (grow your own) molta gente ha coltivato patate in secchi da 10l e ho deciso di provarci. Ho comprato 16 patate piccole da piantare e ne ho messo una patata per secchio. Le patate che si possono coltivare sono chiamate early potatoes cioè le cosiddette patate novelle che richiedono 60 giorni per maturare e vanno piantate a inizio aprile per essere pronte a fine maggio. Ho messo 5cm di terreno la patata e ho coperto poi con altre 5cm di terra. Man mano che la pianta cresce copro con altro terreno in modo da interrarle finche di arriva quasi sull'orlo del secchio. Questo passaggio si fa per evitare che le patate vengono esposte al sole e per avere anche una resa maggiore.
Dopo di che le ho messe dentro un tunnel considerando la temperatura notturna scende qualche grado sotto zero

ecco le patate che stanno crescendo nei secchi... come vedete alcuni secchio sono mezzi vuoti altri invece sono pieni...  man mano che cresce la piante aggiungo altro compost...

16/4/12: le patate stanno crescendo e molti secchi hanno gia raggiunto l'orlo...

questa foto e' stata fatta oggi 30 aprile... come vedete stanno crescendo bene... se tutto va bene tra un mese potro' raccogliere le prime patate...

30/04/12:le patate stanno crescendo molto bene considerando anche le gelate notturne

7/5/12: oggi ho finalmente rincalzato gli ultimi secchi.. 
in quest'ultima foto del 7 maggio ho finito di riempire gli ultimi secchi ed ora e' solo da aspettare che crescono a maturazione... anzi considerando che crescono in vasi una concimazione settimanale va fatta per permettere le patate di crescere ( io uso un concime liquido organico ottenuto da alghe marine)e ovviamente innaffiate se e' neccessario....

12/5/12:patate
 in questi ultimi giorni le giornate sono state un po' migliori nel senso le temperature erano intorno i 15-20 e la sera non erano meno di 7 gradi... anche un po di sole in piu'....

17/5/12:patate
 dopo altri 5 giorni sembrano che le patate stanno proprio crescendo a vista d'occhio... in questi giorni le temperature erano di giorno 15-17 gradi e di sera 6-9 gradi... sembrano temperature basse ma fidatevi che qui queste temperature sono d'oro... nella prossima settimana e' prevista una ondata di aria calda ( non allarmatevi si parla sui 20-25 gradi) e quindi cresceranno molto ma molto velocemente... a questo punto dovro' innaffiare le patate regolarmente visto che la pianta crea l'effetto ombrello sul vaso e quindi non permette tanta acqua piovana. secondo i miei amici del forum inglese meglio aspettare fino a meta' giugno prima di procedere alla raccolta...

23/5/12:patate
da domenica sembra di stare in italia.. le temperature di 30 gradi e oltre e la sera intorno ai venti le patate sono cresciute velocemente...
01/6/12:patate
09/6/12:patate red duke of york
oggi mentre stavo coprendo i miei pomodori con un telo di poletilene ho trovato una delle mie patate con lo stelo rotto e quindi ho deciso di tirare e vedere se ci sono progressi... bene non e' tanto ma con il freddo che c'e' ora le patate stavano crescendo una meraviglia essendo solo 12 settimane da quando ho piantato le patate da seme ( il seme e' quella brutta e ruvida) c'erano anche altre molto piccoline e grandi quanto un pisello... penso che se i tempi si riprendono in un mese di tempo riusciro' ad avere 1 kg di patate a secchio...ma per ora e' solo previsto pioggia e pioggia...

20/06/12: patate novelle miste
ecco non  sono riuscito a resistere alla tentazione... finalmente ( tocchiamo ferro o legno come si una in inghilterra) gli ultimi 3 giorni e' tornato l'amico sole... le temperature erano buone intorno ai 20 gradi e tutto ha ripreso a crescere.. ovvio con le piante che crescono diminuisce lo spazio quindi lo famose patate che dovevano essere pronte a fine maggio sono ancora in crescita ma ho deciso comunque di tirarle un po di piante cosi da far spazio a pomodori, peperoni e melanzane. su 3 piante ho ricavato 1.3 kg di patate novelle... per me e' una vittoria ma per vedere come rendita ho lasciato 6 piante ancora a crescere cosi si vedra' al meglio il risultato... 

AGGIORNAMENTO

questo aggiornamento e' per Pat visto che e' molto preoccupata per le sue patate sul balcone... ho notato anche io che le patate nei secchi crescono molto vicino alla patata seminata... quest'anno e' stato un anno molto difficile in inghilterra. secondo una recente statistica e' stato il piu' freddo dal 1991, piu' nuvoloso dal 1909, piu piovoso dal 1860)
questo vaso come potete vedere ha delle ringonfiature nei lati che al tocco senti precisamente dove le patate ci sono.. quindi ogni volta che voglio raccolgiere delle patate scelgo quella con piu' ringonfiature ( essendo secchi di plastica e facile da sentire)
dopo ho tirato il vaso e come potete vedere a parte quella patata in cima il resto sono esattamente vicino  a quella infondo 


be' alla fine ho trovato un bel raccolto come potete vedere dalla bilanca c'erano 391 grammi di patate... per me non e' male


Benvenuto nel mio orto

Ciao a tutti oggi ho deciso di creare questo blog come versione italiana del mio blog inglese " Enrico garden experience"
Quest'anno sto coltivando una varietà di vegetali dentro qualsiasi contenitore visto che la mia casa ha un giardino di 12m per 4m e la maggior parte è pavimentato. Spero che sia di aiuto per tutti coloro che vogliono crescere vegetali ma pensano che e' possibile solo in un campo. Bene se tutti quanti abbiamo sul balcone o verande piante e alberi perché no pomodori, fragole,fagioli,piselli,ecc ? Bene io ho provato un po' di tutto e pensate anche zucche e carote. Seguite i miei post e speriamo che tutto vada per il meglio
Spero gli amici dell'orto leggeranno i miei post così da cambiarci idee sul coltivare i propri vegetali